Cerca nel blog

venerdì 24 dicembre 2010

Claudio Daiano - Io come chiunque (sulla pista di Cohen) (1974)














Claudio Fontana (Cervia, 4 maggio 1945) è noto agli appassionati di musica leggera con lo pseudonimo di Claudio Daiano (o a volte soltanto Daiano) come paroliere: ha scritto i testi di alcune canzoni notissime, come "L'isola di Wight" per i Dik Dik, "Un giorno insieme" e "Un pugno di sabbia" per i Nomadi, "Sei bellissima" per Loredana Berté, "I ragazzi che si amano" per i Collage, "Il volto della vita" per la Caselli e molte altre.
Non tutti sanno però che Daiano ha avuto anche una carriera come cantautore, pubblicando alcuni 33 e 45 giri; nel 1974 incide per la Fonit Cetra (LPP 264) questo "Io come chiunque (sulla pista di Cohen)", disco dedicato ad alcune cover del cantautore e poeta canadese.
Le canzoni sono quindi tutte firmate da Daiano e Cohen, tranne due: "Passerà", versione di "Passing through", folk song scritta dal medico Richard Blakeslee che Cohen incise nel suo disco dal vivo del 1973 e "Il partigiano", cioè "The partisan", canzone della Resistenza francese scritta da Anna Marly che il canadese ha inciso (nella traduzione inglese curata da Hy Zaret) in "Songs from a room" del 1969; per quest'ultimo brano Daiano si fa aiutare da Bruno Lauzi.
Il disco è interessante, anche se bisogna dire che le traduzioni in italiano sono, in alcuni punti, troppo letterali: ci si può rendere conto dei difetti ascoltando altre versioni di canzoni qui contenute, ad esempio "Nancy", che Fabrizio De André tradusse l'anno successivo con ben altri risultati, o "One Of Us Can Not Be Wrong", di cui nel 1979 Luigi Grechi darà una versione più riuscita, intitolata "La regola d'oro".
Gli arrangiamenti sono curati dal maestro Victor Bacchetta (che spesso si è firmato Victor Bach), e seguono abbastanza fedelmente gli originali.


La bonus track è una versione di "Tonight Will Be Fine" tradotta da De Gregori e da lui registrata al Folkstudio, insieme a Giorgio Lo Cascio, in un bootleg del 1970, anche questa da confrontare con la traduzione di Daiano.

LATO A

1) Tu sai chi sono (You Know Who I Am) (Daiano-Cohen)
2) Mi straccerai (Tonight Will Be Fine)  (Daiano-Cohen)
3) Non trovo il modo di andarmene (Hey, That's No Way To Say Goodbye)  (Daiano-Cohen)
4) Sembra tanto tempo fa, Nancy (Seems So Long Ago, Nancy)  (Daiano-Cohen)
5) Maestri (Teachers)  (Daiano-Cohen)

LATO B

1) Il macellaio (The Butcher)  (Daiano-Cohen)
2) Uno di noi non può sbagliare (One Of Us Can Not Be Wrong)  (Daiano-Cohen)
3) Come un uccello su un ramo (Bird On The Wire)  (Daiano-Cohen)
4) Passerà (Passing Through)  (Daiano-Blakeslee)
5) Il partigiano (The Partisan)  (Daiano-Lauzi-Matly)

BONUS TRACK

Francesco De Gregori e Giorgio Lo Cascio- Un letto come un altro (De Gregori-Cohen)

6 commenti:

  1. Sono contento che a qualcuno questo post sia piaciuto...!

    RispondiElimina
  2. Dove posso trovare i testi delle canzoni di quest'album?
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel disco non ci sono....mi sa che te li devi trascrivere ascoltando le canzoni.

      Elimina
  3. Mino Brandimarte10 giugno 2014 18:44

    Come posso fare per ascoltare quest'album, o dove lo posso trovare ?

    RispondiElimina
  4. Sarebbe bello avere il disco 😉

    RispondiElimina