Cerca nel blog

sabato 5 maggio 2012

Mario Scrivano - Miserere per Praga/Biafra (1969)












Torniamo a parlare del cantautore pinerolese, di cui recentemente abbiamo postato l’album “Ho imparato a morire”, con questo 45 giri con due brani con tematiche politiche su argomenti attuali all’epoca che oggi, probabilmente, pochi ricordano: la primavera di Praga e la guerra in Biafra, regione secessionista della Nigeria.
Miserere per Praga” inizia con un organo classicheggiante, e prosegue con una melodia triste che mi fa venire in mente certe canzoni di Adamo; “Biafra” è invece più ritmata, con le tipiche sonorità beat che nel 1969 erano già un po’ fuori tempo.
In entrambi i brani Scrivano è accompagnato dal complesso “Rinaldo e i Quattro Assi”, di cui non ho alcuna informazione; il produttore è Claudio Nobbio, autore dei testi in collaborazione con i fratelli Serengay (i cui nomi non sono riportati nell’etichetta), mentre le musiche sono di Scrivano in collaborazione con Giorgio Santiano.
Nelle etichette, di colore rosso e non arancione come in genere quelle della Kansas, i due lati sono invertiti.

1) Miserere per Praga (Domenico Serengay-Claudio Nobbio-Mario Scrivano-Giorgio Santiano)
2) Biafra (Giorgio Serengay-Claudio Nobbio-Mario Scrivano-Giorgio Santiano)

1 commento:

  1. Grazie infinite; hai esaudito un mio vecchio desiderio...:)

    Buona serata

    Maurizio

    RispondiElimina